Sono stata... incatenata

Complici Martina, Cinzia e Manu, ecco il regolamento:
1) postare il regolamento;
2) parlare di otto fatti a caso e curiosi o che non si sono mai raccontati nel blog che riguardano se stessi in un post dedicato;
3) scegliere altre otto persone da incatenare e dire loro che sono state incatenate.

1. Non mi piace la Nutella, né la gianduia né derivati simili, giacché le nocciole mi piacciono solo naturali, in quantità limitate.
2. Le nocciole non sono l'unico alimento che mi piace in un solo verso: non mi piace il cacao, ma la cioccolata al latte sì; le fragole mi piacciono solo al naturale, mentre l'arancia la mangio in tutte le forme anziché come frutto al naturale.
3. Bevo il caffè solo se è corretto con il Bailey's. Molto spesso vado a casa della gente e mi offre il caffè ed io puntualmente rifiuto, così come rifiuto i vari crodini e succhi di frutta... Che volete farci, i gusti son gusti.
4. Mangio la frutta solo se è dura, e contestualmente la maggior parte della frutta è soda solo se acerba...
5. Ci sono moltissime ricette che cucino per gli altri ma a me non piacciono.
6. Adoro il formaggio, soprattutto quelli molto profumati come gorgonzola e Camembert o quelli saporiti come il pecorino, e mi piace mangiare il pesce... e mi son andata a scegliere un moroso che odia sia l'uno sia l'altro proprio per la "puzza" che emanano.
7. Così, è praticamente istituzionale che quando vado a trovare i miei al Nord per la cena del giorno d'arrivo mi preparano orecchiette al gorgonzola e pesce in una qualsiasi forma.
8. La mia colazione è ciclica: per un certo periodo mi mangio una certa cosa, poi mi stanco e cambio e ricomincia il periodo, finché non mi stanco di nuovo e cambio.

Mmh, rileggendo vedo che è venuto un post culinario-mangereccio... non era voluto ma tant'é, così è se vi pare.
Non "incateno" nessuna, chi vuol partecipare è liberissima di farlo e noi tutte leggeremo con piacere le sue otto curiosità.

0 paw prints: