PIF, RAK & Quaker Exchange

Time ago, I joined this PIF at Foothills fabric and threads.
I haven't posted my PIF back before due to holidays and obligations.
PIF is direct only to international readers of my blog.

It’s the Pay It Forward Exchange. It’s based of the concept of the movie “Pay it Forward” where acts or deeds of kindness are done without expecting something in return, just passing it on, with hope that the recipients of the acts of kindness are passed on. So here’s how it works: I will make and send a handmade gift to the first three people who leave a comment to this post on the blog requesting to join this PIF exchange.
I promise the gift will send within six months! What YOU have to do in return, then, is pay it forward by making the same promise on your blog.


Sempre a Gennaio, mi sono iscritta al RAK di Jelly.
Ho mancato di pubblicare subito il mio RAK a causa della mia partenza, poi di impegni e poi di Pasqua, ma è tempo che onori il mio impegno.
Il concetto è il medesimo del precedente: le prime cinque di voi che commenteranno questo post specificando di volersi iscrivere al RAK, si aggiudicheranno un regalino realizzato dalla sottoscritta, con l'impegno di farlo a loro volta nel proprio blog.
il RAK è indirizzato ai soli lettori italiani di questo blog.


Infine, volevo segnalarvi che il Workbasket quaker animal exchange sta per chiudere le sue iscrizioni.
Se volete partecipare, trovate le istruzioni sul blog Quaker Inspired. Le istruzioni sono in inglese, ma sostanzialmente si tratta di uno scambio internazionale di ricami confezionati a propria scelta il cui tema conduttore sono gli animali quaker di The Workbasket.

The Workbasket quaker animal international exchange is going to close the partecipants list.
If you're interested, you can find all
explications on the blog Quaker Inspired.

4 paw prints: