March cooking

Con molto ritardo sulla tabella di marcia eccomi a presentarvi le ricettine nuove provate nel mese di Marzo: tra le festività e gli impegni vari dovuti alla pratica per i lavori di ristrutturazione a seguito del terremoto di due anni fa, il tempo da dedicare al blog è stato davvero esiguo. E le scartoffie mi hanno tenuta un po' lontana dal forno durante il mese passato.
I'm very late on introducing you the new recipes tested during the month of March: due to the holidays and various commitments to the practice for refurbishment following the earthquake of two years ago, the time to devote to the blog was really poor. And the papers have kept me a bit far out of the oven during the past month.
La prima ricetta del mese che ho provato sono stati questi biscotti al latte, miele e gocce di cioccolato di Sara che io ho fatto in forma di fiocchi. Le gocce di cioccolato le ho aggiunte io in fase di lavorazione perché erano un po' deboli... di golosità.
The first recipe of the month I've tried was these cookies with milk, honey and chocolate chips I made in shape of flakes by Sara. The chocolate chips were added during processing because they were a bit weak of appetite.
(all graphic: ©Helz Cuppleditch)

Mi hanno colpito subito appena le ho viste sul blog di Laura: queste cassatelle di Agira alle noci hanno riscosso un successone. Rispetto alla ricetta originale, ho preferito le noci alle mandorle e ho dimezzato le dosi, ma nonostante questo ne sono venute una quantità industriale che ho regalato ad amici vari che hanno a loro volta offerto ai loro amici. Dopo due ore e mezza a comporle non ce la facevo più!!
I was just tickled when I saw them on Laura's blog: these cassatelle of Agira with walnuts have been a great success. Compared to the original recipe, I prefer the walnuts to almonds and I halved the dose, but despite this I have gotten such an industry quantity that I have given to various friends who have offered themselves to their friends.

Una delle cose più belle che ho scoperto grazie alla ritrovata voglia di cucinare e provare ricette nuove sono i contatti con le food bloggers: sono sempre gentili, disponibili, ti rispondono quando chiedi chiarimenti su una ricetta proposta. Insomma, sono come le loro golosità: buonissime! Colgo l'occasione per ringraziare tutte le ragazze di cui ho provate le ricette!
In alcuni casi, poi, si scoprono affinità elettive e desiderio di conoscersi meglio: galeotta fu questa ricetta dei cookies al doppio cioccolato e noci che, usciti una prima volta piuttosto diversi dall'originale, mi ha fatto scoprire che le ricette non sono l'unica cosa squisita di Viola.
One of the most beautiful things I've discovered thanks to the newfound desire to cook and try new recipes are contacts with the food bloggers: they are always friendly, helpful, they answer when you ask for clarification on a recipe. In short, they are like their recipes: lovely! I take this opportunity to thank all the girls of who I try the recipes!
In some cases, then, I discovered affinities and wish to know better: these two chocolate and walnuts cookies were galley when the first time they come out quite different from the original, and I did discover that the recipes are not the only thing exquisite of the dear Viola.
Vi propongo entrambe le versioni fatte, e vi confesso che sono diventati in assoluto i miei biscotti preferiti, assieme a quelli alla maizena, ma quelli sono un'altra storia e per un altro motivo, che un giorno vi racconterò.
I show you both versions I made​​, and I confess they have become my absolute favorite cookies, along with those with cornstarch, but those are another story and another reason that one day I will tell you.


Molto carine e sfiziose, queste tegoline stellate a cui io ho aggiunto appunto le stelline di zucchero sono di Chiara.
Very nice and tasty, these starry tiles are by Chiara, I have only added the sugar stars.

Quinta e ultima ricetta provata a Marzo e quinto food blogger: questi muffin alla cola sono firmati L'antro dell'alchimista ed il particolare ingrediente mi ha permesso di giocare un po' con i miei ospiti assaggiatori, ma nessuno di loro l'ha indovinato anche se hanno approfittato dell'incredulità per fare il bis e "verificare se era proprio vero", eheh.
Fifth and last tested in March and the fifth food blogger: these cola muffins are by L'antro dell'alchimista and the particular ingredient has allowed me to play a bit with my guest tasters, but none of them has guessed it even if they have taken advantage of unbelief to taste a second one, "to see if it's true they contain cola".

Se a Febbraio non ho portato a termine nulla è perché avevo un progetto segreto da completare: giacché è arrivato sano e salvo a destinazione, ecco il Welcome baby per Emma, la primogenita della mia cara amica Martina.
The reason why in February I have not completed anything is that secret project: since it arrived safe at her, let me show you this Welcome baby for Emma, the eldest of my dear friend Martina.

E già che c'ero, ho completato anche il Traveling stitcher, partito come SAL del mio blog Fallen in love with LHN and CCN patterns e poi rimasto lì a languire. Ho modificato un po' di cose rispetto all'originale ed ora è appeso nel mio studio.
I also completed Traveling stitcher, started as a SAL on my blog's Fallen in love with LHN and CCN patterns and then left there to languish. I modified a bit of things than the original and now it has hanged in my study.

Il delizioso gattino che chiude questo post e vi dà appuntamento alla prossima volta, così come tutta la grafica ivi inclusa, è firmato Helz Cuppleditch. Andate a scoprire il suo mondo di personaggi dolci e tenue tinte pastello sul suo sito o sul suo blog, ve ne innamorerete anche voi.
The lovely kitten which closes this post and gives you appointment to the next time, as well as all the graphics included in this post, is signed Helz Cuppleditch. Go and discover her world of sweet characters and soft pastel shades on her website or her blog, you'll love it too.

7 paw prints: