Matrimonio autunnale

Ieri siamo stati al matrimonio di un amico di Alfredo.La cerimonia è stata stupenda, con un prete giovane che sa parlare schietto, e il ricevimento a Villa Dragonetti è stato tutto a base di pesce, con grande sofferenza di Alfredo
Devo dire che non condivido la scelta del tipo di ristorante che fanno molti sposi: essendo un palazzo signorile, i tavoli erano distribuiti in tante stanze separate e, nonostante poi gli sposi passino a salutare gli invitati, non si viene a creare quella coesione d'intenti spontanea quando comincia a scorrere un po' di vino e la sala si scalda e anima la festa, proponendo brindisi e discorsi.

0 paw prints: