My Christmas

Passato bene il Natale? Io son stata due giorni ai fornelli, ma poi il pranzo di Natale l'ho praticamente potuto fare "con i piedi sotto il tavolo". Le uniche due cose che ho fatto all'ultimo momento è stato il primo e questa sfiziosa ricetta di Sara: i salatini alle olive, ultraveloci e ultrabuoni. Volete che vi mostri qualcosa?
Have you had a good Christmas day? I was two days cooking in the kitchen, but at Christmas day I relaxed during the lunch as everything was already done. The only two things I did at the moment was the first dish and this tasty recipe from Sara: the savory appetizers with olives, ultrafast and ultragood. Do you want me to show you something?
La sera della Vigilia ho provato a fare questa ricetta di Cotto e Mangiato: le tagliatelle alle sogliole. Molto delicate, pure troppo, la prossima volta le rinforzerò un po'.
Christmas Eve I tried this recipe from Cooked and Eaten: tagliatelle with soles. Very delicate, yet too much, the next time I will strengthen them a bit.
(graphic: ©Debbie Heron; ©Archigraphs; ©Michal Sambora)

Il giorno di Natale, visto che avevo cucinato gran parte dei piatti in anticipo, mi son lanciata a fare i salatini alle olive di Sara, e questi non hanno bisogno di essere ritoccati: sfiziosissimi!
On Christmas day, since I had cooked most meals in advance, I made these savory appetizers with olives, a ricipe from Sara, and they do not need to be adjusted: delicious!
Il mio antipasto è stato quindi così composto:
My appetizer was so made-up:
Questa invece era la prima portata, un classico: tagliatelle al salmone. Ovviamente, per il fidanzato che non mangia pesce, al ragù.
This was the first dish, a classic pasta with salmon. Of course, fot my fiance who does not eat fish, tagliatella with meat sauce.
Per secondo ho fatto un piatto tradizionale, natalizio, invernale... ma và: vitello tonnato!
For the second dish I made a traditional, winter, Christmas dish... not at all: veal with tuna sauce!

A quel punto "eravamo arrivati" e abbiamo concluso con ananas all'amaretto e caffè, senza neanche aprire il panettone. In compenso, erano i regali a dover essere aperti.
Li ho suddivisi per genere, questi sono quelli handmade: in alto a sinistra i portaspezie e un gattino stilizzato fatti da mio papà; sulla sinistra, cuscinetto, scatola e forbicine ricevuti dalla cara Elena; sulla destra due graziosissimi ornamenti per l'albero fatti da Martina.
Grazie mille, sono tutti oggetti bellissimi!
I have divided them by gender, these are handmade: the spice racks in the upper left and a kitten stylized made from my dad, on the left; pincushion, box and scissors received from Elena; on the right are two lovely ornaments for the xmas tree made by my dear Martina. Thank you so much, they are all beautiful!
Questi sono i regali della suocera (il maglione a sinistra), del fidanzato (le "famose" Easytone, voglio proprio vedere se funzionano) e un bel thriller da Tittina. Grazie!
These are the gifts from my mother-in-law (the sweater on the left), my fiance (the "famous" EasyTone shoes, I just want to see if they work!) and a good thriller from Tittina. Thanks!

Infine, i regali Thun: mio padre e mio fratello vanno sempre sul sicuro! Mio padre mi ha davvero fatto un regalone con questo orologio a pendolo da muro; anche mio fratello e la sua compagna hanno esagerato regalandomi ben tre magneti, andando ad arricchire corposamente la mia collezione. Ancora una volta, grazie!
Finally, Thun gifts: my father and my brother are always sure to make a welcome gift! My father has done me a too big gift with this pendulum wall clock; even my brother and his partner have exaggerated giving me three magnets, enriching my collection. Once again, thank you!

I saluti toccano alla regina di casa, Ronny, che l'altra sera era particolarmente in vena di giocare, e mio padre ha rubato questo scatto divertentissimo! Alla prossima!
P.S. La piccola di casa Nanà, invece, è ancora in quarantena, ma non temete: finalmente ha cominciato a reagire alle terapie e oggi stava bella vispa come suo solito, anche se con il nasino ancora intasato dal raffreddore.
Greetings from the queen of the house, Ronny, who last night was in the vein of play, and my father stole this funny shot! Until next time!
P.S. The small of home
Nanà, however, is still in quarantine, but don't worry: finally she began to respond to treatment, and today she was pretty lively as usual, although the nose is still blocked by the cold.

7 paw prints: