Arrivi, regali ed acquisti

Continua la carrellata di foto con gli arrivi degli abbonamenti giunti nel frattempo, i regali che ho ricevuto, quelli che ho fatto e un paio di acquisti.

A distanza di un paio di giorni, mi sono arrivati il Monthly Bits di Novembre (!!) e quello di Gennaio (che stiamo tornando a spedizioni con tempi ragionevoli?), il FOTM di Gennaio, il Cross Stitcher di Febbraio e quello di Marzo, e l'ultimo World of Cross Stitching.

Mi è arrivato anche questo simpaticissimo bigliettino da parte di Elena, che mi ringraziava e restituiva il filato che le avevo inviato per terminare un ricamo.

Mio padre ci ha portato diverse cosine dall'Uruguay, la maggior parte delle quali ho dovuto lasciare a lui perché... non entravano in valigia!! Poi ce le porterà a Pasqua. Mi son portata via solo le ciabattone invernali, il gattino, la sciarpa in seta grezza sulla destra e una cintura per Alfredo, non presente nella foto.

Pensate che io sia andata su a mani vuote? No no. Ecco cosa ho realizzato prima di partire.
Muffins Tilda per mio padre, accoppiati al vero regalo di Natale (una Gaggia) ed una golosa confezione di amaretti Aveja.
Muffins
model: Tilda
book: Tildas Julehus
fabrics & buttons: GS Scampoli

Ho ricambiato la visita alla casa nuova di Glenda, e per l'occasione le ho fatto questa pochette.
Pochette
model: Tilda
book: Tildas Julehus
fabrics: Debbie Mumm, GS Scampoli
buttons: GS Scampoli

Ho fatto visita a casa di mia cugina, per chiacchierare un po' con lei come ai vecchi tempi e e conoscere la sua nuova micetta, oltre che salutare i "mici storici", e le ho preparato questa piccola pochettina a balze.
Small Pouche
model: Tilda
book: Sew Pretty Homestyle
fabrics: GS Scampoli

Ho rivisto con piacere dopo molto tempo una cara amica di vecchia data, e l'ho voluta ricordare realizzando questa pochette. Lei mi ha a sua volta ricordata regalandomi un libro.
Pochette Charmy Kitty
model: Sanrio
book: Sanrio Characters Embroidery
fabrics: GS Scampoli

Infine gli acquisti. Il primo l'ho "commissionato" a mio papà quando stava in Uruguay, ma in effetti me le ha regalate: delle stoffe per il cucito creativo.

Questi stickers e le altre amenità li ho comprati in un fantastico negozio chiamato One Price: tutto ciò che è esposto sta all'unico prezzo di 1 euro! Adoro gli stickers! E poi, in fondo, dovevo un po' consolarmi della "scoperta" che avevo appena fatto dal dentista di dover fare una seduta di igiene dentale, e con la gengivite che ho, immagino sarà piuttosto dolorosa...

Infine, ho approfittato della mia visita al Nord per andare in un negozio di lane e fare rifornimento di gomitoli di ogni genere per fare i capelli alle bambole, e non solo.

0 paw prints: